RCM Week Livigno 2020

Cosè la mountain bike? E’ passione, ispirazione, divertimento e voglia di migliorarsi, rimanendo eterni bambini.

Anche quest’anno Streif e Medioman hanno voluto affrontare una settimana “di passione” (ma quella vera), lasciandosi tentare dalla RCM Week di Livigno dal 24 al 29 agosto.

Livigno è a quasi 7 ore da Trieste, il viaggio è lungo ma la coppia è affiatata. Dopo una domenica in automobile, la vista dalla finestra dell’albergo valli non potrebbe essere migliore.

Cala la sera

Jack e Cruz i nostri maestri, Alex il nostro fotografo e noi 14 enduristi siamo un gruppo che diventa subito “famiglia” quando il piacere di migliorare si congiunge con la spensieratezza in una settimana che non può che essere di puro divertimento e di “stacco” dal logorio della vita moderna (cit. nota pubblicità anni 80).

Briefing di presentazione


Primo giorno

E’ l’inizio dei sei giorni di corso. Si parte dal bike park di Carosello 3000, gli impianti ci portano a oltre 2900 m, dove gli alberi non crescono più lasciando spazio a prati e marmotte. Ed anche una piccola salitina fa venire a tutti il fiatone

Si iniziano a testare i livelli per dividere in due gruppi… quest’anno Streif è nel gruppo “avanzato” con Cruz (del resto non poteva che confermare la sua “caratura”) .

Curva a sinistra…

E Medioman? Ebbene si, anche Medioman guadagna il pass per viaggiare in first class. Incredibile! Ed il suo ego salirà stelle quando Cruz (e poi anche Jack) “loderanno” il grandissimo miglioramento rispetto alla RCM Week 2019 a Molveno.

… curva a destra

E quindi via! Riprendiamo confidenza con gli insegnamenti su come affrontare curve e paraboliche.

Cruz dimostra
Streif copia
Medioman ricalca

Vediamo anche come assorbire i dossi, tecnica base che servirà in mille situazioni: le bici hanno 150-180 mm di ammortizzazione, ma le nostre gambe e le nostre braccia hanno una escursione molto maggiore e bisogna sfruttarla tutta!

Cruz assorbe
Streif copia
Medioman ricopia

Si inizia ad affinare la tecnica, scoprendo ognuno i propri errori e le proprie qualità. Ed in questo spettacolo naturale anche la bici di Streif “sparisce”…

Devi stare giù!

Laggiù il Mottolino ci aspetta, ci saremo nei prossimi giorni…

“Uuh, guarda che zigozago!”
Total distance: 44.18 km
Max elevation: 2746 m
Total climbing: 1930 m
Total time: 06:47:16
Download file: 2020-08-24-RCMweek_Livigno_day1.gpx

Secondo giorno

Anche oggi si inizia lassù al Carosello 3000.

Foto di classe

Prima con un buon riscaldamento…

Black & white
Black & orange

… poi curando in particolare le contropendenze, cercando di far propri gli insegnamenti di Cruz.

Cruz docet!

Anche sulla pista nera che porta fino in centro a Livigno…

Contropendenza
Carica quell’anteriore!
Guarda che bella posizione…
…ma non sederti!!!

Alla fine di una giornata di “duro lavoro”, panni a stendere ed un meritato premio…

Total distance: 48.93 km
Max elevation: 2756 m
Total climbing: 3462 m
Total time: 07:54:46
Download file: 2020-08-25-RCMweek_Livigno_day2.gpx

Terzo giorno

Finalmente Mottolino! Anche Cruz è “gasato”…

Questo bike park offre molti trail, con varie difficoltà, ricco di elementi naturali, ma anche salti artificiali, paraboliche velocissime e dossi imponenti. Massimo impegno, massimo divertimento!

Lavoriamo bene sulle paraboliche…

Cruz carica l’anteriore
Streif si sente inseguito
Medioman guarda avanti
Che ben basso…
…che mal alto

… e ci scateniamo nel bosco!

Cruz… go!
No one can stop me now
Non mi avrete!

Curando la scelta delle linee…

Total distance: 41.27 km
Max elevation: 2387 m
Total climbing: 3370 m
Total time: 06:33:16
Download file: 2020-08-26-RCMweek_Livigno_day3_.gpx

Quarto giorno

Oggi pausa del corso per una escursione pedalata in Val Viola e sconfinamento in Svizzera. Vi lasciamo alle foto ed ad un filmato che esprime tutta la “potenza e maestria” di Jack…

Fronte…
…retro!
Medioman scatta…
La nostra guida local
Il nostro Jack funambolo
“A Barcola su un scoio xe la vita che mi voio”
TOP!!!
Tutti al lago!
Svizzera (italiana)
Rock garden “de paura”!
Total distance: 38.07 km
Max elevation: 2428 m
Total climbing: 733 m
Total time: 07:26:37
Download file: 2020-08-27-RCMweek_Livigno_day4_ValViola.gpx

Quinto giorno

La giornata prevede salti su dossi e drop, con un meteo che dalle bellissime giornate passate sta velocemente virando verso la pioggia.

Streif è carico e mette pressione agli addetti all’apertura degli impianti!

Toc toc…

Cruz dà dimostrazione di come far prender aria ai tasselli…

E si prova tutti anche col bagnato, prima i drop…

Streif senza paura

…poi i dossi…

Cruz stambecco
Non male…
Non male…

…purtroppo Medioman si fa prendere un po’ troppo la mano. “Chi non fa, non falla”. Il fondo scivoloso ed una pietra malandrina sono complici di un infortunio, con recupero in bosco grazie anche ai Vigili del Fuoco, viaggetto al Pronto Soccorso (di Sondalo) e Streif trasformato in amabile crocerossina. L’esito è gran botta alla coscia e infrazione al metacarpo, che però non scalfisce troppo il buonumore. “Ehi”, come direbbe Fonzie…

Ahi, che male!
Total distance: 11.6 km
Max elevation: 2386 m
Total climbing: 1126 m
Total time: 02:43:55
Download file: 2020-08-28-RCMweek_Livigno_day5_con_crash_.gpx

Sesto giorno

Con Medioman fermo ai box ed un meteo che non ne vuole sapere di migliorare, oggi si gira come se si fosse sulle uova, ma non si molla…

Meteo umido ma stiloso
“Muli vado pian che qua me sa che sbrisa!”
Total distance: 41.36 km
Max elevation: 2386 m
Total climbing: 2905 m
Download file: 2020-08-29-RCMWeek_Livign_last-day_piova_fangaz_fredo.gpx

E’ la fine di una settimana sempre fantastica, alla sera vengono mostrate a tutti le foto scelte dai maestri di RCM per ognuno di noi. Che figoni!

E c’è anche il premio “Cartella” che Medioman vince a mani basse!!! Una maglia autografata da Jack, Cruz e Alex. Invidiate, invidiate…

Ma come sarà andato il ritorno a casa dell’infortunato Medioman? Sicuramente accolto con amore…

.

.

.

.

.

Come sempre il corso RCM è un momento conviviale, quasi famigliare, con Jack e Cruz che sono maestri sul campo, senza risparmiare sgridate solenni mentre ci seguono durante le discese e nella visione delle foto e dei filmati, ma che diventano amici di lunga data appena le lezioni sono finite.

Ed in fondo qualcuno dice che Cruz sia figlio di Medioman (chi sa, sa!)… 😀


Infine un grandissimo ringraziamento va a Alex per le sue millemila fotografie, impietose ma essenziali per cogliere i nostri errori…

Ehi man!

PS: prossimo anno ci vediamo a Sauze d’Oulx 😉


Tutte le foto di questa uscita le trovate nel nostro album su Google Foto

Immagine predefinita
Medioman

Un commento

  1. Grandi! Proprio un bell’articolo che fa il sunto dell’epicità della settimana, complimenti davvero!

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.