Appendice al giro “Quizzone”: i risultati

Dopo circa 15 giorni è venuto il momento di svelare le risposte del giro Quizzone e vedere quindi chi ha vinto la simpatica kermesse.

Ringrazio chi di voi si è messo d’impegno per trovare la soluzione scavando nei meandri oscuri della memoria e della fantasia.
Nella valutazione delle risposte ho tenuto conto di una prassi usata nel nostro gruppo di pedalatori: oltre ad esser assegnato ad ognuno di noi un soprannome o nickname, abbiamo l’abitudine di catalogare anche i posti dove giriamo con un nome evocativo e sintetico per individuarlo più rapidamente ed efficacemente le volte successive quando ci ripassiamo.

Faccio un esempio: invece di dire come consuetudine “…ci troviamo alle 9 vicino a Basovizza presso quella sede scientifica dotata di ampio parcheggio dove è usanza fare jogging, portare a pisciare il cane e far pedalare i bimbi…” optiamo per un più immediato “…ore 9 Sincrotrone…”.

Questo per dire che nel quizzone ho ritenuto valide sia le risposte più descrittive sia quelle sintetiche usate nel gergo MIB (e non).

Ecco i risultati.

FOTO SOLUZIONE DETTO ANCHE… HANNO RISPOSTO CORRETTAMENTE
1 Trieste Trieste Patoco-Zanger-Maverick-Specy-Bussola
2 Stagno di Orlek Malga Pramosio Zanger-Maverick-Bussola
3 Sentiero 1 dopo sella Trebiciano Feritoia di Paulazzo Specy-Bussola
4 Trebiciano Prebiciano Zanger-Maverick-Specy-Bussola
5 Tra Orlek e colonne Concovello Bussola
6 Cocusso Valvisvende Specy-Pierluigi-Bussola
7 Bagnoli Monte dei Franchi Maverick-Bussola
 8 Fine discesa tecnica del 3 vicino abisso Trebiciano Senovizza Maverick-Bussola
9 Fine discesa tecnica del 3 vicino abisso Trebiciano (un po’ più a sx) Sella chianzutan Zanger-Maverick-Pierluigi-Bussola
10 Antenne di Conconello Balle di Senna Zanger-Maverick-Specy-Pierluigi-Bussola
11 “Forma viva” sterrato imperiale Comma 22 Pierluigi-Maverick (quasi)
12 Sentiero Ressel Tajanur Zanger-Maverick-Specy-Pierluigi-Bussola
13 Basovizza Castellanaro Zanger-Maverick-Specy-Bussola
14 Incrocio sella di Trebiciano verso Globojner Gabronico Bussola
15 Sentiero 3 circuito di Basovizza L’imperiosa Zanger-Bussola
16 Draga Bagnoli di Lusnizza Patoco-Maverick-Specy-Pierluigi-Bussola

E quindi la classifica ufficiale:

1.    Bussola: 15 risposte
2.    Maverick: 11 risposte
3.    Zanger e Specy: 8 risposte
4.    Pierluigi: 6 risposte
5.    Patoco: 2 risposte

Con grande sorpresa e meraviglia conquista la vittoria un inaspettato Bussola che smentendo con forza la sua ingiusta fama di smemorato si afferma in questa non facile competizione.
Notevole la sua capacità di ricordare quasi tutti i luoghi nel gergo MIB.
Purtroppo l’esser scivolato sul Matavilz della risposta 11 non gli permette di fare l’en plein, pagare la birra al sottoscritto sarà ben poco danno rispetto all’orgoglio di aver sbaragliato la concorrenza!
Complimenti comunque a tutti, al quasi primo Maverick, ai tosti Specy e Zanger, all’esterno Pierluigi che speriamo presto di conoscere e all’inossidabile Patoco.

Ed ecco la traccia rivelatrice (con i punti foto):
http://www.sports-tracker.com/workout/fabio23/9ae65jpjfssj11ng


 

Total distance: 45.5 km
Max elevation: 417 m
Total climbing: 1391 m
Total time: 05:09:06
Download file: 2016-02-07-Giro-quizzone.gpx

7 commenti

  1. Non avevo alcun dubbio sulla valenza del nostro Bussola. Nei MIB non ci si guadagna un soprannome a caso ma solo con cognizione di causa 😉

  2. Non vi sembrano troppi 2665 mt di salita accumulata? Se posso suggerirei di usare i calcoli che fa goggle earth per non avere dati discordanti tra i vari gps anche se sono sovrastimati

    • I problemi del dislivello derivano forse dalla traccia GPS troppo “densa”. Un salvataggio di punti troppo fitto solitamente comporta una variazione di quota pronunciata a causa dell’imprecisione intrinseca del GPS e di Google Earth.
      O semplicemente il GPS ha funzionato male…
      Comunque ho corretto!

  3. Com’è possibile che Bussola che ha più o meno il mio senso dell’orientamento abbia azzeccato tutte quelle risposte? Suggerisco di rifare lo spoglio delle schede.

Rispondi a zangerCancella risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.