Dragonja valli e monti

26 agosto 2017

Si parte da Bagnoli, ma solo dopo il caffè.
Alle 7.30 del mattino, il bar è già pieno.

La proposta giornaliera del Prof è accolta da Patato e Manigo. Tre BDC adicted….

La mappa è stesa tra le brioche, e l’idea iniziale è subito abbandonata. Tutti e tre hanno già percorso l’anello di Rakitovec.

Una nuova traccia per creste e valli prende vita tra la Dragonja …e via.

Si parte in affanno, almeno per il Prof, che capisce di avere a che fare con ossi duri e rodati.

Dopo tanta fatica fino a San Servolo, ci si butta in picchiata fino alla valle del Risano.

La salita a Kubed è stantuffata dal Prof, che prima esulta, ma poi paga la vanità di fronte alle accellerate dei compagni.

In un mare di sudore per l’afa anticiclonica, ci si rifornisce di energie ed è a Gračišče che inizia il vero tour.

Abbandoniamo la civiltà che va veloce, per un tuffo ovattato tra i vigneti ed i cimiteri.

L’infilata panoramica Taiano/Slavnik, Kojnik, Golič, Žbevnica, Nevoso/Sneznik e Monte Maggiore/Učka è geometrica e coglie l’occhio impreparato.

Per strada, praticamente non si vede anima viva, neanche nei centri paese.

Saranno tutti accecati dalla nuova casa colore Orange MIB?

Popetre, Trsek, Kozloviči, Truške indicano il serpentone che ci riporta verso strade conosciute ed allo stupendo panorama che si gode da Marezige sul Golfo di Capodistria .

La pausa delle 10.00 è obbligatoria tra banane e noci.

Manigo combatte con il suo nuovo GPS e con la costellazione dei satelliti…immagino da un momento all’altro il lancio del gingillo che non funziona.

Patato è più rilassato e minimizza.

Ci attende il ritorno, con qualche indecisione a Sv. Anton. Beccata la via giusta, sarà ora il Risano ad accompagnarci fino alla ciclabile europea D8.

Il ritorno è banale….almeno per il Prof.

Patato deve invece raggiungere l’altipiano e Manigo non si sente di abbandonarlo, accumulando km nelle gambe.

Non prima di una buona spremuta  al Pane quotidiano di Domio, godendo del bel paesaggio umano.

Gita da 7+.


Distanza totale: 54.05 km
Altitudine massima: 378 m
Totale salita: 1129 m
Tempo totale: 03:34:19
Scarica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *