Xmas Ride 2016

17 dicembre 2016

Anche quest’anno la neve in montagna latita, niente sci, niente snowboard, niente sci-alpinismo… non resta che la sana mountain-bike!!!

Organizzata da ASD Maglianera, l’uscita per lo scambio degli auguri di Natale 2016 Acomizza-up Arlecchino-down ha subito suscitato entusiasmo nei MIB, che si sono lasciati attirare sia dal ricordo dell’uscita estiva (vedi MIB Olimpiadi) sia dalla prospettiva del post-discesa, ovvero da panettoni, pandori e bevande.

Il ritrovo è fissato a Ugovizza alle 9:30 dove 7 MIB si presentano in buona rappresentanza: Cinci, Medioman, Prof e Spargel, belli freschi direttamente da una serata austriaca alla gasthof Holder, Diesel e Manigo belli carichi direttamente da Trieste, Bussola bello ghiacciato causa caldaia tarvisiana impenitente e probabilmente cacciato da casa, visto lo “stramazzo” (aka materasso) in auto…

Gli amici di Maglianera arrivano in forze, tra atleti e simpatizzanti, sono in 18, lo sguardo va alle loro bici da enduro e discesa, con un misto di stupore ed invidia da parte dei MIB.

Si parte!

Il serpentone si allunga e sfilaccia lungo le rampe della val Uque, fino al primo stop di gruppo all’incrocio all’imbocco della valle del rio Filza.

I MIB, abituati alle marathon carsiche, sono tutti nelle prime posizioni, anche a Medioman non sembra vero di avere altri mountain-biker arrancanti dietro ed ha il tempo per alcune foto “artistiche”.

Dopo che anche gli ultimi hanno preso fiato si riparte; sono passati sotto le ruote circa 4 km e ne mancano altri 6 fino alla cappella Saint Ubertus (dove finisce la strada asfaltata, in località La Rotonda). Anche qui la rappresentanza dei MIB si fa valere, arrivando con ampio margine assieme agli scalatori di Maglianera.

Max mostra la direzione da prendere…

Chi pedala bici da 16 kg in sù dovrà patire ancora un po’ per raggiungere la malga Acomizza,  mancano 1,5 km di saliscendi sterrato (con alcune rampe in cemento con pendenza >20%), ma la ricompensa sarà più che meritata…

Finite le foto di rito, giocato un po’ col confine italo-austriaco, inizia il momento del vero divertimento.

Si scende! Ed il colpo d’occhio rivaleggia con le scene della Anthill Films.

Gli enduristi/discesisti di Maglianera prendono le redini del gioco, i MIB cercano di seguire a ruota, in ordine Medioman, Manigo, Diesel a trenino e dietro tutti gli altri. Chiude Max di Maglianera a fare da scopa del nutrito gruppo.
Subito rallenta il gruppo un attraversamento ghiacciato da “brividi”…

Passando sul versante est di Cima Muli (in onore dei Muli In Bici?), la discesa scorre veloce sotto le ruote, tornante dopo tornante (19 in totale), fino ad abbandonare il sentiero 508 e proseguire lungo l’Arlecchino Trail. Il divertimento e l’adrenalina fanno dimenticare qualsiasi velleità fotografica, ma, credeteci, alla fine la soddisfazione è assoluta per tutti!

A Camporosso si ritorna alla civiltà, a Ugovizza si dà il via ai festeggiamenti ed agli scambi di auguri natalizi.

Il “gemellaggio” Maglianera-MIB sia propizio per un prospero enduristico 2017!!!

Foto di Max, Stefano, Prof e Medioman.


Distanza totale: 24.97 km
Altitudine massima: 1500 m
Totale salita: 1087 m
Tempo totale: 04:08:01
Scarica

Flickr_MIB
Tutte le foto di questa uscita le trovate nel nostro album su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *