Notturna sul Cocusso

Natale 2013

Solo io e Diesel ci siamo aggregati alla notturna sul Cocusso per gli auguri di fine d’anno.
L’incontro era alle 19 in ciclabile, dove siamo partiti in 8……io ero già stanco dopo la gita del mattino (circa 30 km), e sulle spalle avevo lo zaino con spumante, biscotti, cioccolatini e ricambi…..
Alle 20 l’incontro era al laghetto di Basovizza, dove ho incontrato Diesel ed altri 7 ciclisti sconosciuti……
E’ da questo momento che è iniziata la “gara” verso la cima…..a ritmo sostenuto, i primi si sono lanciati verso il rifugio lungo la strada forestale subito oltre confine.
Diesel si è aggregato al gruppo di testa, mentre io ansimavo con fatica…..Penso di non aver faticato così neanche alla Dolomiti Superbike lunga di agosto…..le forze mi hanno abbandonato…..tra crampi di fame, acido lattico nelle gambe e gli spallacci che mi segavano le spalle, sono arrivato ansimando e tremando al rifugio……
Dopo aver ingurgitato tutte le schifezze possibili (3 bicchieri spumante, liquore alla fragola, torrone, arachidi, panettone e pandoro, cioccolatini), ho ripreso vigore per le discese…..
Vertikala dal cumulo verso Grozzana, e poi Salamandra. Nessun incidente.
Sulla ciclabile avevo lo stomaco in subbuglio….pensavo di vomitare…..
Come fine anno, speravo di meglio…..
Diesel, invece, pimpante come un ragazzino, pur dopo una giornata intera passata sugli sci…..
AUGURI A TUTTI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *