Esplorazione verso Muggia1 min read

16 novembre 2013

Uscita solitaria in esplorazione…..e che esplorazione!!

Oltre 5 ore tra freddo, vento e poi sole, tra Cascatelle, Caresana e percorso dell’EcoMarathon disputata 1 settimana fa tra il confine italo-sloveno.
Ho seguito una traccia che ho postato, dall’Ospo, bosco Vignano, Cava Renize, Castelliere sopra Santa Barbara……e fino qua conoscevo le strade.
Poi la tragedia….armato del nuovo smathphone con GPS e traccia fatta in casa ricalcando la mappa della manifestazione, ho sbagliato strada 1 bivio si, uno no…..Ho risalito tutto l’alveo del torrente Pisciolon di sopra, in evidente stato di disidratazione e fame, perso in una macchia verde, e cedendo clamorosamente per stanchezza alla chiesa di Muggia Vecchia (ed erano già le 13 !!).
Rientro lemme lemme con dolori posteriori e bora contro….
Stato forma 6-
Divertimento 6/7
Esplorazione 9
Cinghiali 1
Caprioli 1
Fagiano 1
Ciclisti 0
Catena rotta 1
Indicazioni sbagliate dai contadini italiani 1
Indicazioni sbagliate dai contadini sloveni 1
Segnalo l’interessante Sentiero delle Guardie di Confine, finanziato con fondi europei, che corre tra il comune di Muggia e Crevatini…..mi metto alla ricerca di notizie sul web. Da ripercorrere con più calma….
P.S: non sono riuscito a terminare tutto il percorso che va fino ad Ancarano….il mio amico l’ha fatto a piedi in meno tempo, io ho rinunciato a Chiampore per fame e stanchezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.