Lokev-Povir e dintorni

18 maggio 2013

Sbagliando si crea!

Bel giro con Bussola, Gps e PaoloTrialrunner . Partiti da ciclabile, siamo arrivati sull’autostrada x Sesana che abbiamo lasciato verso la fine per immetterci a dx in un sentiero che sbuca sulla strada Sesana Lokev. Dopo qualche centinaio di metri verso Lokev abbiamo preso non il primo ma il secondo sterrato che a sn sale dolcemente in un bel bosco e scollina dove un sentiero lo taglia perpendicolarmente. Giù dall’altra parte dopo essersi un pò cercati siamo arrivati a Plesivica, quindi Povir dove, dopo votazione democratica,abbiamo deciso di rientrare salendo verso lo Strmec (sbagliando la strada verso Stari Tabor). Da lì verso Lokev e quindi rientro alla partenza.
Tot km: 40
Dislivello GPS: ?
dice Vittorio GPS:

Dislivello di 614 mt.
T° minima 11

durante la gita abbiamo sbagliato una sentiero a causa della mia ignoranza ( che vergogna) sulle funzionalità del Garmin.
Ho scoperto che il Garmin Edge 800 non ha la bussola… è per questo l’orientamento della mappa puo essere sbagliato quando si è fermi o su sentieri molto tortuosi.Da forum marrone per i piu tecnici:
“La bussola che funziona “solo in movimento” di fatto non è una bussola ma un’indicazione che il sistema di calcolo riesce a dare quando “orienta la traccia” (che per essere valida ha bisogno di un pò di punti acquisiti…), che è stabile e buona se ti muovi abbastanza e non hai repentini cambi di direzione. Da fermo o in lento movimento l’indicazione è errata o fortemente imprecisa.”
PS: …non avevamo la bussola ma avevamo il Bussola…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.